Deumidificazioni

Che cos’è l’umidità di risalita (o umidità ascendente)?

L’umidità di risalita (o umidità ascendente) è quel fenomeno attraverso il quale le particelle d’acqua cercano di salire dalla base del muro verso l’alto. Le conseguenze sono facilmente riconoscibili: intonaco sgretolato, macchie in basso o a mezza altezza nel muro, sfaldamento della tinteggiatura, muffa, cattivi odori, sali.

La deumidificazione dei muri con barriera chimica: il rimedio definitivo all’umidità di risalita (o umidità ascendente)

L’umidità di risalita si verifica nel momento in cui le fondamenta non sono state adeguatamente impermeabilizzate. O peggio ancora sono prive di qualsiasi tipologia di accorgimento impermeabile. Il rimedio per risolvere il problema dell’umidità di risalita (o umidità ascendente) dei muri è quello della deumidificazione mediante il sistema della barriera chimica, in particolare iniettata a pompa a pressione e con l’uso di valvole di non ritorno (packer da iniezione).

Le fasi della deumidificazione muri

  • Fase 1 - Deumidificazione muri

    Constatare tramite sopralluogo da parte di un tecnico specializzato i problemi di umidità nei muri, possibilmente verificando con termografia, e redazione di un preventivo dell’intervento di deumidificazione

  • Fase 2 - Deumidificazione muri

    Si entra nel vivo dell’intervento con la realizzazione di fori nel muro da deumidificare a un’altezza di 8 centimetri dalla quota di pavimentazione. I fori vengono praticati con trapano professionale

  • Fase 3 - Deumidificazione muri

    Nei fori vengono collocati dei packer, ossia delle valvole di non ritorno, che consentono l’inserimento nel muro umido dell’idrofobizzante Dws 1000 senza provocare sfiati, colature di prodotto, perdite di pressione

  • Fase 4 - Deumidificazione muri

    Perché Dws 1000 è immesso a pressione nel muro. Perché grazie alla pressione esercitata da una pompa professionale Dws 1000 satura tutta la sezione del muro e non lascia la possibilità di risalita all’acqua. Perché usiamo packer da iniezione per iniettare la resina.

  • Fase 5 - Deumidificazione muri

    L’inserimento a pressione variabile, esercitata da una pompa pneumatica professionale, permetterà l’intera imbibizione della muratura colpita da umidità di risalita (o umidità ascendente)

A quel punto la barriera chimica sarà creata e bloccherà per sempre la risalita di umidità e di acqua nel muro, permettendo a quest’ultimo di asciugarsi.

Interventi di deumidificazione muri e fornitura di materiale deumidificante per imprese specializzate in ogni città d’Italia

Dry Wall System esegue interventi in tutta Italia. Quattro le sedi: Nettuno (Roma), Settala (Milano), Cassola (Vicenza), Settesorelle (Piacenza). Dry Wall System, essendo anche fornitore di prodotti deumidificanti e impermeabilizzanti e costruttore di macchinari, rifornisce le aziende specializzate in deumidificazioni dei muri.
Contattaci per quotazioni, informazioni, preventivi e sopralluoghi.

Deumidificazioni muri
Procedimento interventi deumidificazione muri